Regolamento soci

Regolamento soci RC Gymnasium – Livorno

L’impianto è ad uso esclusivo di chi paga la quota della tessera annuale associativa o quella giornaliera.

La tessera da diritto a ricevere copia della chiave per accedere all’impianto ed al suo utilizzo senza limiti di giorno e di orario che non siano quelli stabiliti dal codice civile e dalle regole di educazione e buon senso. Tale libertà di utilizzo potrà essere limitata in occasione di gare o manifestazioni organizzate dall’associazione o dai responsabili autorizzati. La tessera uso pista non esime i soci che volessero partecipare a suddette attività al pagamento della quota di iscrizione prevista dagli organizzatori delle stesse.

La tessera ha validità annuale, dal 1 gennaio a 31 dicembre. Il mancato rinnovo della tessera comporta la restituzione della chiave di accesso e la rinuncia all’utilizzo dell’impianto. L’utilizzo giornaliero è previsto solo in presenza di un responsabile per la riscossione della dovuta quota.

L’impianto è assicurato e copre solo danni causati dalle strutture al suo interno, mentre non copre danni causati dai modelli a persone o cose di cui l’associazione ne declina ogni responsabilità come su qualsiasi tipo di rottura dovesse verificarsi sui modelli nel corso del loro utilizzo.

All’interno dell’impianto è assolutamente vietato:

  • introdurre ed utilizzare modelli con motore a scoppio
  • duplicare e distribuire chiavi per accedere all’impianto che è esclusiva prerogativa dei responsabili dell’associazione

Inoltre onde evitare spiacevoli disguidi o discussioni si richiede un comportamento corretto e rispettoso da parte di tutti.

Il non rispetto di tale regolamento comporterà l’allontanamento temporaneo o definitivo dall’impianto senza la restituzione della relativa quota.

 

1. Regolamento per l’utilizzo del modello in pista 

  1. Tutti gli utilizzatori della pista hanno gli stessi diritti e doveri, quindi si raccomanda ai più esperti di essere pazienti con i principianti, e di insegnare loro le regole e i comportamenti da tenere in pista.
  2. La guida del modello deve essere effettuata esclusivamente dal palco di guida e con la carrozzeria montata. Non sporgersi dal palco di guida in quanto si copre la visuale al pilota accanto, ma abbassarsi se si vuole parlare con il proprio meccanico sotto ai box.
  3. Segnalare a voce alta se la macchina rimane ferma in mezzo al rettilineo o in punti pericolosi della pista (questo per non arrecare danni gravi al proprio modello o a quello del pilota che lo potrebbe urtare).
  4. Il recupero del modello deve essere fatto nel più breve tempo possibile, quindi liberare subito la corsia della pista, e dopo con calma controllare ai box che cosa è successo al proprio modello.
  5. In caso la macchina si fermi cercare di portarla il più possibile verso il bordo pista, mai percorrere in senso contrario la pista, anche per brevi tratti, nel caso di un testa coda prima di rientrare nel senso di marcia attendere che siano passati gli altri modelli.
  6. I piloti più esperti devono prevedere il comportamento dei meno esperti, quindi sta’ a loro evitare collisioni, dalla loro i piloti meno esperti, devono, quando hanno un pilota più veloce dietro di loro,mantenere una traiettoria tale da non intralciare il sorpasso di chi li segue, non devono quindi né rallentare né fermarsi.
  7. I meccanici ed i piloti devono stare nella zona antistante alla corsia box, il lancio ed il recupero del modello deve sempre essere effettuato da tale corsia.
  8. RC GYMNASIUM declina ogni responsabilità per eventuali danni fisici o materiali che gli utilizzatori della pista, siano essi soci che non soci, dovessero arrecare ad altri soci o a terzi durante lo svolgimento dell’attività modellistica.
  9. L’utilizzo della pista durante le ore in cui deve essere utilizzato l’impianto luci, deve essere autorizzato dai responsabili dell’impianto e dietro pagamento di €3,00 qualsiasi sia il numero dell utilizzatori del medesimo.

 

2.Abbonamenti

  1. L’abbonamento per l’utilizzo dell’impianto (pista per modelli r.c.) è annuale e va dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni singolo anno solare ed è di €200 + € 10 per tessera uso servizi,
    € 100 da versare entro il 15 gennaio corrente anno e i restanti € 100 entro e non oltre il 31 marzo del corrente anno.
    Ogni anno verrà sostituita la combinazione al lucchetto del cancello.
  2. Non è previsto in nessun caso la restituzione della quota di abbonamento.
  3. E’ consentito ai non abbonati la possibilità di utilizzare la pista solo se questi sono in regola con il pagamento dell’abbonamento giornaliero. (€ 15)
  4. Il costo della mezza giornata è fissato a € 10
  5. Non è dovuto il pagamento dell’abbonamento giornaliero dai piloti non abbonati che vengono a provare il sabato precedente alle gare, in questo caso è dovuta l’iscrizione alla gara della domenica, che verrà resa solo nel caso fosse annullata

Si raccomanda inoltre di chiudere i cancelli d’accesso alla fine delle prove (cancello verde pista) assicurandosi che nessuno rimanga all’interno del parco (cancello grigio in condivisione con il pattinaggio) e di verificare che siano spente tutte le luci.

Per qualsiasi chiarimento rivolgersi ai responsabili:

  • Valerio 3471593624
  • Paolo 3285978819
  • email: staffrcgymnasium@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 5 =