Regolamento Touring

REGOLAMENTO CAMPIONATO SOCIALE TOURING 2017

L’unica categoria ammessa è la 13,5 no timing

MOTORI:

L’unico motore ammesso in gara è l’ LRP X20 13,5T con tappo ad anticipo fisso.
L’organizzazione disporrà di alcuni motori da fornire a noleggio a concorrenti che ne sono sprovvisti, al costo di 10 Euro per ogni gara

 

BATTERIE:
LIPO (2s), con Voltaggio nominale di 7,4V; obbligo di involucro rigido, REPERIBILI IN COMMERCIO, non manomesse e/o modificate artigianalmente; voltaggio massimo di carica 8,40 Volt , verificabile in qualunque momento della gara

 

REGOLATORE:
Libero, regolarmente in commercio sul territorio nazionale, impostato in modalità NO-TIMING con led lampeggiante visibile e facilmente verificabile anche in griglia di partenza; VIETATA qualsiasi manomissione e/o modifica di tipo artigianale, ad esclusione della sostituzione dei cavi.

 

GOMME:
LRP VTEC G32, Pre-Glued Asphalt cod. 65040. Sarà consentito l’uso di 1 treno per tutta la gara (qualifiche e finali). Le gomme potranno essere usate o nuove e potranno eventualmente essere acquistate in pista.

GOMME LRP G32 (anche usate), un treno a gara punzonato

 

PESO MINIMO DEL MODELLO:
1350g pronto gara con carrozza e transponder .

IN CASO DI PIOGGIA:
In caso di bagnato e dopo decisione del direttore di gara, Sorex Shimitzu D01J oppure LRP rain

RAPPORTO FINALE
non inferiore a 4.00

 

PER POTER SVOLGERE LA GARA DEVONO ESSERCI MINIMO 8 ISCRITTI
quota iscrizione gara
Soci € 15
Non soci € 20

 


 

FORMULA DI GARA:

La gara si svolgerà secondo la formula di 3 qualifiche e 3 finali da svolgersi nell’arco della mattinata.

Un esempio di timetable può essere il seguente:

ore 8,30 briefing in pista del direttore di gara
ore 8,50 partenza 1 qualif. 1 batteria
ore 8,58 partenza 1 qualif. 2 batteria
ore 9,06 partenza 1 qualif. 3 batteria
ore 9,40 partenza 2 qualif. 1 batteria
ore 9,48 partenza 2 qualif. 2 batteria
ore 9,56 partenza 2 qualif. 3 batteria
0re10,30 partenza 3 qualif 1 batteria
ore10,38 partenza 3 qualif. 2 batteria
ore10,46 partenza 3 qualif. 3 batteria
ore11,20 partenza 1 finale C
ore11,28 partenza 1 finale B
ore11,36 partenza 1 finale A
ore12,10 partenza 2 finale C
ore12,18 partenza 2 finale B
ore12,26 partenza 2 finale A
ore13,00 partenza 3 finale C
ore13,08 partenza 3 finale B
ore13,16 partenza 3 finale A

Al fine di rispettare il time table non saranno tollerati ritardi, quindi per esempio non saranno assolutamente ammesse sospensioni tecniche.
Se al minuto alla partenza il concorrente non sarà in pista per la prova transponder, la macchina dovrà partire dai box se si trova in una fase finale mentre partirà ultima durante la batteria.
I controlli tecnici e le verifiche di rispondenza al presente regolamento potranno essere effettuati in qualunque momento, sia ai box che in pista, da parte degli addetti nominati durante il briefing.
Ogni non conformità al regolamento sarà punita con la squalifica immediata dalla gara e l’allontanamento del pilota dal circuito.
L’eventuale recidiva sarà punita con l’esclusione dal campionato con perdita dei punti fino al momento accumulati, e il divieto di accesso all’impianto, a seconda della gravità della non conformità e a insindacabile giudizio del consiglio direttivo dell’RC Gymnasium, fino a sei mesi.

PUNTEGGI:
1=100
2=80
3=60
4=58
5=56
6=54
7=52
8=50
9=48
10=46
11=43
12=40
13=37
14=34
15=31
16=28
17=25
18=22
19=19
20=16
21=15
22=14
23=13
24=12
25=11
26=10
per il resto a scalare sempre di un punto.